pubblicità

pubblicità

           

1 1 1 1 1 1 Voti 1.00 (1 Voto)

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Lasciateci sognare (L'angolo legale)

Per la prima volta nella storia dell'Italia lo stato italiano indagato per USURA!

Usura di Stato

Come dite? Non è lo stato? Equitalia? Un momento…chi è questa Equitalia, totalmente a partecipazione pubblica, con il 51% Agenzia delle entrate e 49% Inps, come degli inquietanti vasi comunicanti?…NO, non c'è dubbio! E' LO STATO ITALIANO, SIGNORI!!

Lasciatemi cantare…sono un italiano, diceva la nota canzone. Lasciatemi sognare, sono un italiano, è il caso di dire adesso: infatti non è mai successo un fatto simile. La notizia la leggiamo sul portale laleggepertutti.it ma il conforto della sua veridicità arriva da internet. Una decina di esposti per usura sono stati depositati a fine novembre presso il Tribunale di Pordenone contro Equitalia, accusata di  applicare tassi oltre la soglia consentita dell’usura, del 40, 50 e 70% rispetto al debito richiesto. La Procura ora indaga e verificherà se le accuse corrispondono al vero.

Voi cosa ne dite, corrisponderanno al vero? Io credo che non avranno problemi a trovare testimoni…

Citiamo Lo Sportello, associazione di solidarietà e assistenza per gli imprenditori in difficoltà che si è occupata di presentare gli esposti insieme a Federfriuli: “la legge è chiara e identifica il tasso di usura non solo nelle cifre iscritte come interessi, ma anche sommando tutte le altre voci che si aggiungono al debito originario come le sanzioni, gli interessi e l’aggio di Equitalia”. Ebbene, le perizie di parte sembrano confermare che, dalla somma di tali voci, si supera di gran lunga la soglia dell’usura, con cartelle esattoriali che avrebbero superato il milione di euro!

E anche più…aggiungiamo noi. Alzi la mano chi non ha mai ricevuto una cartella da questo mostro dalle mille zampe che artiglia il creditore, non lo molla più fino al totale dissanguamento  e in cui l’importo richiesto arrivava fino a 5/10 volte l’importo iniziale…

L’iniziativa fa seguito ad un’altra denuncia depositata alla Guardia di finanza che ha riguardato altri casi di imprenditori “vessati” da Equitalia. “la disperazione degli imprenditori” dice l’associazione  “si rivolge al luogo più idoneo a raccogliere le denunce. Si tratta di un comportamento inaccettabile che Federfriuli, quale associazione di promozione sociale antiusura, intende contrastare con tutti gli strumenti che la legge mette a disposizione”.

“E’ chiaro che in questo modo un imprenditore non riuscirà mai ad estinguere il debito perché dovrà continuare a lavorare solo per pagare gli interessi” spiega Idilia Pajer de “Lo Sportello”.

Non ci dica…

Gli imprenditori strozzati si sono stancati…ma noi lo eravamo già da un po’.

QuiSiamo!

 

Fonti:

http://www.laleggepertutti.it/19495_equitalia-indagata-per-usura

http://www.sivempveneto.it/vedi-tutte/11215-friuli-interessi-troppo-alti-quindici-denunciano-equitalia-per-strozzinaggio.html

https://www.google.it/search?q=equitalia%20e%20usura

Collegati o registrati per discuterne sul forum o lasciare un commento

Link sponsorizzati

Leggi anche:

pubblicità

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to Twitter