pubblicità

pubblicità

           

1 1 1 1 1 Voti 0.00 (0 Voti)

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

In questo momento di grande preoccupazione per la salute, non è sorprendente che ci sia un acceso dibattito fra i sostenitori delle friggitrici tradizionali, quelle che utilizzano olio per preparare il nostro cibo, e friggitrici chiamate ad aria calda (usando getti d'aria alta temperatura).

Le friggitrici senza olio assomigliano alla friggitrice tradizionale, ma funzionano facendo circolare aria calda . Proprio come farebbe un piccolo forno, questo tipo di friggitrice genera una corrente d'aria calda che fa evaporare l'acqua dal cibo e la fa cuocere con il proprio grasso. Il risultato è un cibo più sano e una notevole riduzione del dispendio di olio. Il sapore e la consistenza sono abbastanza simili a quelli della friggitrice normale e, a seconda che lo desideriamo più o meno croccante, possiamo aggiungere un po 'di olio, ad esempio se stiamo cucinando delle patatine.

Come abbiamo detto, quelli che non usano l'olio lo sostituiscono con l'aria, il che garantisce che l'intera superficie del cibo sia esposta al calore e che nessuna delle sue parti sia cruda. È una buona alternativa se vuoi goderti quei cibi senza gli alti livelli di grassi che sono normalmente presenti nei cibi fritti.

Naturalmente, nulla è esente da critiche e ci sono aspetti che non convincono molti utenti. Pertanto, il dibattito è ancora aperto.

Vediamo le differenze punto per punto

Gusto e consistenza

È uno dei grandi campi di battaglia tra i sostenitori di entrambi i modelli di friggitrici. Chi sceglie la tradizionale afferma che il gusto non è lo stesso, mentre chi preferisce l'aria non nota la differenza tra i due. Poiché è un aspetto difficile da valutare, dal momento che tutti hanno i loro gusti, lasceremo la domanda sospesa.

Certamente, proprio per il modo di cucinare, gli alimenti fritti con l'aria calda tendono ad essere completamente asciutti, croccanti e forse un po' rigidi nella consistenza. Sono molto meno succosi, poiché perdono una buona parte dell'umidità.

Velocità

In questo senso, la risposta è abbastanza chiara: le friggitrici senza olio sono più lente dei loro concorrenti. È qualcosa di intrinseco al modo di cucinare, quindi chi sceglie dovrebbe sapere in anticipo.

Spesa energetica

Lle friggitrici che usano l'olio consumano meno delle altre. Quelle ad aria hanno bisogno di più potenza e, come abbiamo visto, hanno bisogno di più tempo operativo per cucinare il cibo.

Salute

Nemmeno in questo caso sembra essere molto discusso. Gli esperti stimano che le friggitrici ad aria calda (la dieta chiama da alcuni) ci risparmiano dal prendere fino all'80% delle calorie nei cibi fritti. Per quanto riguarda la riduzione dei grassi, anche questo è molto considerevole, quindi può avere un effetto positivo sui livelli di colesterolo cattivo nel sangue. Quindi possiamo concludere che fondamentalmente la riduzione delle calorie nella preparazione di cibi fritti.

Se vi siete decisi per una friggitrice ad aria, su shoopping consultants trovate una selezione delle migliori.

Collegati o registrati per discuterne sul forum o lasciare un commento

Link sponsorizzati

Leggi anche:

pubblicità