pubblicità

pubblicità

           

5 1 1 1 1 1 Voti 5.00 (1 Voto)

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Autocarrozzeria Locatelli

Nella regione tutti conoscono Mauro Locatelli, che continua con maestrìa la tradizione del padre: 50 anni di onorata attività significano esperienza, fiducia del cliente, conoscenza delle nuove tecnologie per poter stare al passo con i tempi. Può sembrare che non ci sia molto da aggiungere su questa carrozzeria, e sulle carrozzerie in genere, oltre forse a sottolinearne la gentilezza, il sorriso, l’onestà. E’ un campo difficile, anch’esso conosce la crisi come pochi.

Quando non ci sono soldi la gente risparmia sui servizi, così succede che anche i professionisti vivano delle difficoltà e che si vedano girare più auto ammaccate del solito…ma anch’esso vive di specializzazioni, competenze. Il mondo che diventa più complicato ti obbliga a questo: si chiama professionalità. Ma quanti ti consiglierebbero di andare da un altro per un servizio difficile da fornire con la massima qualità?

Autocarrozzeria Locatelli

Questa era stata la prima sensazione quando l’autore di questo articolo conobbe la carrozzeria anni fa: chiarezza e consulenza competente, ma soprattutto franchezza. E non ci sembra poco.

Eppure tornandoci adesso, entrando Locatelli nell’ampio capannone, si nota subito qualcosa di insolito. Sarà la splendida 500 abarth gialla nell’ingresso, che sembra uscita dalla fabbrica malgrado gli anni, o la imponente Citroen DS appisolata da un lato, la gloriosa Bmw 3 1a serie che pare voler scappar via da sotto il tendone, chissà. “Siamo tutti figli di una 128”, dice Mauro, mentre lo sguardo è distratto da immagini sulle pareti diverse dai soliti calendari di donnine di luoghi simili.

Ecco cos’era: immagini d’arte. Questo ci colpisce. D’altronde, l’amore necessario per ricostruire un’auto d’epoca non è forse passione d’artista, oltre che d’artigiano? Ricordate, quella piccola differenza del cuore che separa i due, o li fonde insieme.

Locatelli

Ebbene, quell’ufficio lassù diventato una esposizione perenne di capolavori non è solo un ripiego casalingo di un carrozziere che respira arte e sudore in famiglia dalla mattina alla sera, ma è come un marchio di fabbrica, un’impronta di personalità, un piacere condiviso, soprattutto quanto ci si accorge che parlare dell’uno o dell’altro appassiona questo “artista” dell’auto come i suoi visitatori sensibili alle bellezze della vita.

Ce ne fossero, di lavoratori così, la vita ci diventerebbe meno faticosa. E’ un piacere e una fortuna incontrarli e dividere con loro del tempo che sa, come pochi altri momenti , di vita vissuta e vera.

Complimenti, Mauro Locatelli.

Collegati o registrati per discuterne sul forum o lasciare un commento

Link sponsorizzati

Leggi anche:

pubblicità