pubblicità

pubblicità

           

5 1 1 1 1 1 Voti 5.00 (1 Voto)

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Da diversi anni a questa parte, un numero crescente di siti aziendali si sono dotati di un proprio blog di settore all’interno del sito web; si tratta di una risorsa d’impatto, molto utile per l’immagine e per il marketing di un brand e che garantisce una serie di vantaggi di assoluto rilievo. Per investire in un blog non è necessario fare troppi sforzi: basta anche contattare un consulente SEO a Milano e dintorni, in modo da avere da subito chiaro la mole di lavoro da organizzare.

Siete ancora indecisi? Ecco perché investire in un business blog.

Consolidare l’autorevolezza del brand

Un blog aziendale tratta tematiche inerenti il settore di appartenenza del marchio. Ciò significa che i contenuti selezionati si rivolgono a un target interessato dell’argomento e in grado di riconoscere competenza e autorevolezza. Attraverso il blog, un’impresa può mostrare il proprio know how e metterlo a disposizione del pubblico, acquisendo maggiore credibilità.

Definire la vision aziendal

Strutturare un blog aziendale significa anche costruire l’approccio comunicativo che meglio rappresenta i valori, la storia, la vision del marchio. La scelta del tone of voice, le modalità di narrazione, le immagini selezionate sono tutti segnali che caratterizzano il brand e aiutano i lettori a familiarizzare con l’identità del marchio, che ripagano in fiducia e stima.

Comunicare con gli utenti

Il blog è anche il canale più immediato attraverso cui mettersi in comunicazione con i propri referenti. Una comunicazione intesa in maniera bilaterale, in cui i lettori svolgono un ruolo attivo e partecipante; essi, attraverso i commenti, possono lasciare un feedback importante, consigliare, indicare le proprie preferenze, fornendo indicazioni operative importanti all’azienda sia riguardo alla gestione stessa del blog e sia in relazione a valutazioni di sviluppo tecnico e commerciali.

Favorire le dinamiche social

Un contenuto scelto in modo accurato e sviluppato in modo preciso e coerente può rivelarsi uno strumento di social media marketing eccellente, per creare interazioni, condivisioni, acquisire like e, in generale, potenziare la visibilità aziendale.

Migliorare il posizionamento organico


Il blog è una risorsa SEO di primo rilievo, un mezzo ideale per migliorare il proprio posizionamento sui motori di ricerca. Da una parte, l’aggiornamento costante del sito piace a Google, che ne riconosce il dinamismo e l’efficacia; dall’altra, gli articoli stessi sono risorse eccellenti attraverso cui acquisire nuove keyword, specie di lunga coda, e canalizzare traffico qualificato verso il proprio sito.

Collegati o registrati per discuterne sul forum o lasciare un commento

Commenti   

#1 Cristiano Sias 16-03-2018 11:49
Interessante e condiviso. Una serie di articoli sull'argomento mi sembra una prospettiva stimolante. Grazie.

Link sponsorizzati

pubblicità

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to Twitter