pubblicità

pubblicità

           

1 1 1 1 1 Voti 0.00 (0 Voti)

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Comprare un’auto non è mai semplice. I costi sono spesso molto onerosi, e lo sbaglio è sempre dietro l’angolo. Se poi si parla di auto usate, poi, le fregature avvengono anche con più frequenza, proprio perché non si è totalmente certi del prodotto che si sta comprando.

Per questa ragione, abbiamo deciso di definire 5 cose che un automobilista deve avere ben chiaro prima di accingersi a comprare una macchina usata.

  1. Il budget

È probabilmente una delle prime cose da considerare prima di procedere con l’acquisto. Non tutte le auto usate hanno un costo esiguo: esistono, infatti, modelli un po’ più costosi proprio perché ricchi di optional e molto ricercati. Quindi, prima di iniziare con i giri delle concessionarie, è bene valutare il budget che si ha a disposizione, in modo da avere ben chiaro qual è il prezzo massimo di spesa da sostenere.

  1. La burocrazia

Quando si acquista un’auto usata c’è un iter burocratico da dover rispettare. Innanzitutto bisogna controllare sempre numero di targa, del telaio e del motore, al fine di accertarsi che non ci siano fregature in ballo. Dopo, è fondamentale conoscere l’intera storia del veicolo recandosi presso un PRA (Pubblico Registro Automobilistico) delle vicinanze, in modo da conoscere da subito il veicolo che state andando a comprare.

  1. L’alimentazione

Anche l’alimentazione dell’auto è un fattore essenziale da considerare, soprattutto da un punto di vista economico. Dipendentemente dalle vostre esigenze, ci sono auto a benzina, un po’ più economiche ma che consumano di più durante lunghi tragitti; quelle a GPL, un po’ più costose ma che hanno un consumo davvero effimero in termini di alimentazione; e le diesel, che rappresentano una sorta di via di mezzo tra le due. A seconda dei vostri bisogni e dell’uso che farete del veicolo, scegliete l’auto con l’alimentazione che più preferite.

4.Controllate il contachilometri

Quando vi recate preso concessionari di auto usate a Lecce, Roma o qualsiasi altra città, abbiate cura di controllare sempre la veridicità dei chilometri inseriti nel contachilometri. Accade molto spesso, infatti, che i rivenditori manomettano il dispositivo in modo da vendere un veicolo datato ad un prezzo decisamente superiore rispetto al suo valore di mercato. Per ovviare ciò, chiedete sempre i tagliandi e la relativa documentazione che attesti i controlli effettuati in passato, in modo da essere certi dell’effettivo valore del veicolo che volete acquistare.

  1. Valutate gli incentivi


Quando si acquista un’auto usata, è possibile usufruire di una serie di incentivi. Ad esempio, se si decide di rottamare la vecchia auto, è possibile ricevere uno sconto sull’acquisto dell’auto usata. È questo è solo uno dei vantaggi disponibili. Ovviamente è necessario informarsi presso il proprio rivenditore di fiducia.

Collegati o registrati per discuterne sul forum o lasciare un commento

Link sponsorizzati

pubblicità

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to Twitter